PROVA UNITÀ
DI
MISURA
VALORE
Granulometria max (UNI EN 933-1) mm ≤ 1,25
Massa volumica impasto (UNI EN 1015-6) kg/m3 1970
Consistenza malta fresca (UNI EN 1015-3) mm 170
Resistenza a flessione media (28 gg) (UNI EN 12190) MPa 8,0
Resistenza a compressione media (28 gg) (UNI EN 12190) MPa 36,0 Classe R3
Modulo elastico secante a compressione (UNI EN 13412) MPa 23192
Aderenza al supporto (UNI EN 1542) MPa 2,8
Aderenza al supporto dopo cicli di gelo – disgelo (UNI EN 1542) MPa 3,4
Coefficiente di assorbimento (UNI EN 13057) kg/(m2* h) 0,0379
Resistenza alla carbonatazione (UNI EN 13295) Nessuna penetrazione
Contenuto ioni cloruro (UNI EN 1015-17) 0,05% 0,05%

Conf. da kg 25

SCHEDE SCARICABILI

Resto Crete F EN 1504-3


RESTOCRETE F è una malta fibrorinforzata a ritiro compensato che forma un impasto tixotropico adatto al ripristino e alla ricostruzione delle parti mancanti di manufatti in calcestruzzo ammalorato. Si presta alla realizzazione di grossi spessori in una sola mano. Una volta maturata possiede una notevole resistenza agli agenti atmosferici e ottime doti di resistenza meccanica.

CAMPO DI IMPIEGO

RESTOCRETE F s’impiega:

  • Per il risarcimento di parti mancanti durante le fasi di restauro di manufatti in calcestruzzo quali frontalini di terrazzi e balconi, cornicioni, pilastri e travi ecc;
  • Per la realizzazione di sgusciature di raccordo fra pareti e superfici orizzontali;
  • Per la realizzazione di copri ferro sui distanziatori nelle pareti in cls di fondazioni.

VANTAGGI

Il prodotto grazie alla sua granulometria permette di ottenere già in fase di frattazzatura una finitura fine e regolare. A questo unisce un’elevata resistenza a compressione e può essere applicato in spessori di 4-6 cm in mano unica.

CONSUMI

Circa 19 kg/m2 per cm di spessore.


Chiedi un consiglio