PROVA UNITÀ DI MISURA VALORE
Granulometria max (UNI EN 933-1) mm ≤ 2,5
Massa volumica apparente malta indurita (UNI EN 1015-10) kg/m3 1050
Resistenza a compressione media (28 gg) (UNI EN 1015-11) MPa 5,0
Adesione N/mm2 1,1 (FP:A)
Assorbimento d’acqua per capillarità (UNI EN 1015-18) kg/m2 3,3
Coefficiente di diffusione vapore acqueo (UNI EN 1015-19) µ 8
Conducibilità termica (λ10, dry) (Valore tabulato) W/mK 0,27

Conf. da kg 25

SCHEDE SCARICABILI

Risano Light EN 998-1


RISANO LIGHT è un intonaco deumidificante premiscelato in polvere, a base di leganti idraulici naturali.

Il prodotto ha un’alta stabilità dimensionale, è alleggerito e fibrato con una perfetta compatibilità con finiture minerali a base calce o silicati.

L’intonaco per deumidificare Risano Light EN 998-1 non richiede nessun primer o rinzaffo antisale diverso, possiede la peculiarità di diffondere l’umidità presente nella muratura all’interno della propria massa consentendo il deposito di sali eventualmente presenti all’interno dei macropori caratteristici del prodotto.

RISANO LIGHT è applicabile su murature umide e saline di ogni tipo, non richiede trattamenti preliminari se non il lavaggio con acqua della superficie da trattare, possiede un’ottima lavorabilità e leggerezza, evita i fenomeni da condensa e favorisce l’equilibrio termo igrometrico del supporto.

CAMPO DI IMPIEGO

RISANO LIGHT è un intonaco deumidificante premiscelato in polvere monofase, idoneo anche su murature molto umide e ad alto contenuto di sali.

  • Ideale per supporti in mattoni, tufo, calcestruzzo e murature miste.

Non va utilizzato su supporti in gesso o che presentano fenomeni di sfarinamento o incoerenza, deboli o su intonaci di sottofondo, non può essere applicato su superfici sottoposte ad infiltrazioni d’acqua inoltre gli ambienti devono essere normalmente areati per permettere l’evaporazione dell’umidità estratta dalla muratura.

VANTAGGI

  • Applicabile in interni ed esterni;
  • Idoneo anche su murature ad alto contenuto di sali;
  • Non richiede primer;
  • Limita i fenomeni di condensa;
  • Rispetta l’equilibrio termo igrometrico del supporto;
  • Compatibile con finiture minerali a base calce o silicati.

CONSUMI

10 kg/m2 per cm di spessore.


Chiedi un consiglio